L’associazione AFRU garantisce l’aggiornamento professionale dei propri soci offrendo loro appuntamenti annuali di formazione (da 1 a 4) organizzati in collaborazione con le istituzioni, le aziende, i partner e le realtà professionali con cui collabora.

Il facilitatore AFRU si assume l’impegno di partecipare ai corsi di formazione e aggiornamento erogati dall’associazione AFRU per un minimo di 18 ore all’anno. Tali attività gli vengono riconosciute con il rilascio di crediti formativi e attestati di frequenza.

Ai fini del mantenimento della qualifica, i soci sono tenuti a sottoporsi alla verifica dell’aggiornamento professionale richiesto ai sensi della Legge 4/2013.

Per accedere ai corsi devi essere iscritto all’Associazione Facilitatori in Risorse Umane.

Il facilitatore ha un approccio incentrato sulla tecnica e sul processo e non entra in merito ai contenuti specifici professionali pur conoscendo bene le dinamiche e gli obiettivi della realtà in cui opera. Egli mira alla pianificazione e all’introduzione di sistemi di facilitazione permanenti all’interno delle organizzazioni mettendo a disposizione strumenti pratici di applicazione che potranno essere usati in modo autonomo dalle persone e dai team. Il facilitatore svolge un’effettiva attività culturale condividendo tecniche e stili peculiari della sua professione attraverso un’azione catalizzatrice dei processi di evoluzione ed innovazione.

Aree di specializzazione

Scopri tutti i corsi.