AFRU & Extreme Ice da record: 2 km in apnea sotto una coltre di ghiaccio

Domenica 7 Marzo ai Laghi di Fusine (UD) Comune di Tarvisio  è stato realizzato il record programmato di Apnea sotto i ghiacci in team e in ipotermia. Evento voluto da AFRU – Associazione Facilitatori Risorse Umane, con il Patrocinio di  Confcommercio professioni e il Team atleti di Apnea Evolution . Tra questi la presidente di AFRU Rosarita Gagliardi, il vicepresidente Denis Ceschia e il direttore CTS Alessandro Vergendo a dimostrazione di essersi messi in gioco in prima persona. Il team è stato seguito dai fisiologi Università di Udine e dagli straordinari professionisti , dal team di psicologia e dai professionisti della sicurezza in superficie della società Nazionale di Salvamento e dalla Gymnasium , imprenditori di impianti natatori.

IN 50 ‘ sono stati percorsi in apnea, 2000 metri sotto ghiaccio,  con la possibilità di respirare solo ogni 50 mt. La gestione del team è stata fondamentale.
Gli atleti tutti istruttori Apnea Academy, parte del team di Umberto Pelizzari ( pluricampione mondiale di apnea )  hanno realizzato questa straordinaria performance.
Gli organizzatori , atleti e team assistenza dedicano questa performance a tutti i professionisti , aziende e Imprenditori che stanno lottando per superare questa crisi. Alessandro Vergendo dichiara: Quello che abbiamo fatto oggi non ha nulla di più di quello che stanno facendo i professionisti e le organizzazioni pubbliche e private nel mondo del lavoro. Insieme ritorneremo a respirare, come abbiamo fatto oggi con il nostro team superando le difficoltà estreme come l’ipotermia , la fame d’aria , la stanchezza.
Presidente AFRU Rosarita Gagliardi dichiara : Questo evento è stato possibile realizzarlo grazie alla sinergia con le istituzioni del Friuli Venezia Giulia e il Comune di Tarvisio e con i partner come Confcommercio e Confcommercio professioni .
Insieme a Confcommercio al fianco del mondo produttivo e questo record e’ dedicato a tutti questi professionisti e imprenditori e  nella giornata dell’ 8 marzo, festa delle donne, anche a tutte le donne  d’impresa.

AFRU, Extreme Ice da record: 2 km in apnea sotto una coltre di ghiaccio

L’impresa organizzata da AFRU e portata a termine da un team di quattro atleti, tre uomini e una donna, che ha percorso il tragitto in 50 minuti, con la possibilità di respirare solo ogni 50 metri

Straordinario record di Extreme Ice ai Laghi di Fusine, vicino Tarvisio, sulle montagne del Friuli. Un team di quattro atleti, tre uomini e una donna, ha percorso in apnea la distanza di 2000 metri sotto una spessa coltre di ghiaccio in 50 minuti, con la possibilità di respirare solo ogni 50 metri. Un record sofferto viste le condizioni climatiche estreme con temperatura esterna di -8 C° e la temperatura dell’acqua di 1C°. I partecipanti indossavano mute estive poco più spesse di un millimetro. L’evento è stato organizzato dalla Apnea Evolution di Marano Lagunare (Ud) con AFRU – Associazione Italiana Facilitatori risorse Umane. Alessandro Vergendo, uno dei protagonisti dell’impresa, spiega che “questo record non è nulla di più di quello che stanno facendo i professionisti e le organizzazioni pubbliche e private nel mondo del lavoro. Insieme ritorneremo a respirare, come abbiamo fatto oggi con il nostro team superando le difficoltà estreme come l’ipotermia , la fame d’aria , la stanchezza.” Il team è stato seguito da fisiologi Università di Udine, psicologi e da professionisti della sicurezza in superficie della società nazionale di Salvamento e dalla Gymnasium.

Articolo pubblicato su Repubblica.it

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.